Discussioni in lingua Italiana

Parla con altri utenti di Serato in Italiano

Serato Dj e Hard Disk Esterni

Gyo 12:28 PM - 8 September, 2016
Salve ragazzi,
giorni fa ho acquistato un hard disk esterno da 2tb.
Non avevo mai utilizzato serato con un hhd esterno.
Ho notato che ci mette minuti prima di caricare il tutto ( molti ) ; inoltre non sono riuscito a caricare tutta la musica perchè si bloccava continuamente, anche per scegliere una canzone da un create avevo problemi. ( si impallava continuamente)
Da cosa dipende? E' troppo grande l hhd? Sarebbe più comodo gestire la musica da un hhd interno?
Il mio macbook pro è vecchiotto ma un mio amico con uno di ultima generazione ha avuto gli stessi problemi.
Vi ringrazio anticipatamente
REIS 7:32 AM - 9 September, 2016
Guarda ti posso dire che io uso un SSD Sandisk esterno da 120GB per la musica USB3 ed è una scheggia!
Come supporto di back-up uso un Toshiba da 1TB HDD USB3, e già si vede la differenza, un po' più lento ma cmq con una velocità più che accettabile rispetto all'SSD.

Uso un macbook pro retina 2016 con 8gb di RAM e SSD, ma lo tengo vuoto, nel senso che ho caricato solo SERATO ed Ableton come programmi, per il resto se mi serve musica o documenti, uso appundo HD esterni.

Dicci qualcosa in più sul tuo mac intanto....
Poi ti posso dire che se hai un HDD da 2tb e magari è pieno, il tuo Mac è vecchiotto e con poca RAM...ovvio che potresti avere di questi problemi.

Guardati i requisiti minimi per far girare Serato intanto e altri dati, dovresti avere minimo 4gb di ram.
Mauro Verdoliva 9:06 AM - 9 September, 2016
Caricare 2tb di musica????? Portarsi appresso un archivio di 2tb di musica????
Ma voi siete matti. E quando lo trovate un disco...
Il mio archivio video è di 1200 mp4 equivalente a circa 70 giga ed a volte non trovo le canzoni.
Per me è sbagliatissimo portarsi tutta la discografia mondiale, specie se scaricata ultraillegalmente (di solito)
Meglio un archivio selezionato e disciplinato, poi... Fate vobis
REIS 9:51 AM - 9 September, 2016
in effetti non sono pochi 2tb, ammesso che abbia il disco pieno.
Beh Mauro, bisogna pur vedere come si è organizzato con le cartelle.
Io giro sempre con 50/60gb, aggiorno solo la musica nuova, ma il resto rimane sempre quello super selezionato a gusto mio ovviamente.
Poi cmq Mauro c'è sempre la ricerca veloce che quando non trovo una canzone scrivo titolo o cantante e violà.
Mauro Verdoliva 1:10 PM - 9 September, 2016
Riesci sempre nel caos a ricordarti il disco che vuoi mettere? Beato te...
Scusa ma quanti anni hai??? 😉😉😉
REIS 1:19 PM - 9 September, 2016
si generalmente si. :-)
43
AndreaRiello 2:53 PM - 9 September, 2016
Anche io... 47...
Gyo 9:51 AM - 10 September, 2016
L'hhd da 2 tb ovviamente non era pieno
Dovendo comprare un hhd ho pensato di prenderlo da 2tb
La cartella della musica peserà sui 150 gb max
Avevo solo la musica, ma si impallava sempre il serato
Non riuscivo a creare i create o spostare le cartelle
Il mio mac ha 4 gb di ram e ho un hard disk da 320 gb
A natale avevo intenzione di fare un upgrade cambiando la ram e mettendo un ssd interno
La soluzione cmq credo sia avere la musica su un hhd o ssd che sia, ma interno, non su supporti esterni. Una cosa che ho trovato scomoda utilizzando un supporto esterno è che poi serato mi crea le cartelle di tutti i file musicali che ho caricato su serato ( quindi escono decine e decine di cartelle) molto scomodo a mio parere
Voi cosa mi consigliate?
Mauro Verdoliva 12:04 PM - 10 September, 2016
Ssd interno ASSOLUTAMENTE
e nn sottovalutare la ram
Serato PER INCOMINCIARE richiede 4 gb e tu da questo punto di vista sei messo male.
Fai come ho fatto io che ho un vaio fine 2011: cambia l'hd con un ssd ed aumenta la ram ad 8 gb.
Io con meno di 150 euro mi ritrovo un notebook praticamente nuovo che supporta tranquillamente il videomix... senza arrivare nemmeno a metá barra cpu.
Mauro Verdoliva 12:06 PM - 10 September, 2016
X reis: allora siamo coetanei solo sulla carta 😉😉
X andrea: in quella foto sembri un 18enne 😂😂
Gyo 1:15 PM - 10 September, 2016
vi ringrazio per le dritte
ho visto degli ssd da 500 o da 1 tb ma considerando i prezzi andrò sul 500
per quanto riguarda la ram ho visto che tra 8 e 16 gb non cambia molto il prezzo
sicuro quella da 16 la sfrutto poco ma a parità di prezzo forse prenderò quella
Inoltre credo di sostituire il lettore video con un hhd o ssd in modo da riuscire a mettere sul ssd tutta la musica e il resto lo gestisco sull altro.
AndreaRiello 4:31 PM - 10 September, 2016
Da 3 anni ho questa configurazione.
Ho 2 macbook pro, un 2011 e un 2013 tutti e 2 cpu i5, uno ancora usb 2 e l'altro usb3 rispettivamente con 8 e 16 gb di ram.
In entrambi ho montato un ssd da 256 e al posto del cd/dvd di fianco (con l'apposito adattatore) ho inserito, sempre in entrambi, un hd da 750gb 7200rpm, dove ho il database musicale.Facendo anche Videomix, i video li ho su un Hd esterno con interfaccia Firewire 800 in modo da poter sfruttare un interfaccia dedicata solo x loro (i video pesano anche più di 150mb) riuscendo a lasciare libero una porta usb libera per collegare un Korg Launchpad che ho mappato per la parte video.
Non ho mai riscontrato problemi, se non col database di iTunes qualche tempo fa, ora risolto per fortuna.
AndreaRiello 4:34 PM - 10 September, 2016
@mauro , in quella foto ne avevo 44, qui a Vicenza ci "conserviamo bene" merito del Baccala'...
Gyo 5:19 PM - 10 September, 2016
Il doppio hard disk quali svantaggi ha?
La mia idea era che l ssd lo utilizzerei esclusivamente per la musica ( serato e ableton )
Il resto lo gestivo su un hhd da 1tb invece dell unità ottica.
Durata batteria? Surriscaldamento ?
Che vantaggi e svantaggi comporta questo sistema?
AndreaRiello 8:20 PM - 11 September, 2016
Nessuno svantaggio a mio parere.Con l'ssd i brani si caricheranno in un lampo e il pc ne guadagnerà in velocità' complessiva.