Discussioni in lingua Italiana

Parla con altri utenti di Serato in Italiano

pioneer sb3

Angelo oscar 4:51 PM - 21 November, 2018
ho acquistato pioneer sb3 durante il mio approccio ho notato che durante l'esecuzione della traccia, con la sezione effetti staccata,ruotando il potenziomentro si frammenta l'audio in microsecondi e la traccia visiva, la cosa ancora piu strana e' che mentre eseguo la traccia sul deck 1 muovendo il potenziometro del deck 2, sempre con la sezione effetti staccata, si frammenta nuonamente audio e traccia.....spero che qualcuno mi possa delucidare..grazie
veleno 5:59 PM - 21 November, 2018
hardware modello pc ram ecc. ecc. sistema operativo ? se vuoi essere aiutato devi specificare tutto bene se non non riusciamo ad aiutarti !
Angelo oscar 11:00 AM - 23 November, 2018
pc asus con 4 GB window 10 1,5 GHZ 64bit...grazie Veleno.
Mauro Verdoliva 1:11 PM - 23 November, 2018
Perdonami ma x i gusti sofisticati di serato hai un carrettino x lo zucchero filato...
Eh ci credo che abbia problemi, eventuali software da verificare...
Angelo oscar 6:39 PM - 23 November, 2018
ciao Mauro, quindi cosa mi consigli visto che non vorrei comprare un pc?
Roby 80s 7:28 PM - 23 November, 2018
Ciao
credo che l'unica alternativa sia cambiare software, magari VDJ meno assetato di risorse.
Angelo oscar 8:40 AM - 24 November, 2018
ciao Roby, provero ad istallarlo...grazie.
Angelo oscar 8:44 AM - 24 November, 2018
con l 'occasione spiegami se puoi, come mai visto che comunque le funzioni degli effetti non erano in la traccia veniva disturbata, e sopratutto quella dell'altrodeck con volume chiuso ed effetti staccati?
Angelo oscar 8:46 AM - 24 November, 2018
------non erano in funzione----
Roby 80s 12:18 PM - 24 November, 2018
Ciao, magari sapessi risponderti.....aspettiamo amici più preparati di me, se hanno risposta non avranno problemi ad aiutarti
Mauro Verdoliva 1:11 PM - 24 November, 2018
Quote:
ciao Mauro, quindi cosa mi consigli visto che non vorrei comprare un pc?


Dipende dal tuo budget.
Considera che anche con vdj sei comunque abbastanza risicato.
4gb di ram oramai sono pochi. Fosse solo quello, potresti estenderla a 8 gb ma il problema è che hai un processore poco performante per far girare software professionali.
Con sdj dovresti come minimo dotarti di:
Processore intel i5 da 2 ghz in poi
8 gb di ram
2 gb scheda video
E poi passare alla famosa ULTRAOTTIMIZZAZIONE richiesta per i software x dj
Considera che serato è mac oriented quindi per avere soddisfazione piena con serato dj dovresti dilatare il tuo portafoglio...
Roby 80s 1:49 PM - 24 November, 2018
Mauro, pensa che io avevo un mac pro con i7 16 di ram, venduto (senza rimetterci nulla) perchè propio col mac OS non mi ci trovavo, rimpiazzato con un winzoz sempre ì7 e 16 di ram con ssd, per ora nessun problema, ma io non "esercito" per professione magari con ore di sezioni, magari qualche festicciola con amici, ma li potrei permettermi qualche figuraccia :):):)
Mauro Verdoliva 4:55 PM - 24 November, 2018
Ma il tuo pc windows rientra ottimamente nei parametri dei neozelandesi.
Allenati, poi "buttati" come ho fatto io esattamente 30 anni fa...
CanaroMix 5:06 PM - 24 November, 2018
@Roby 80s il bello di avere un PC/notebook compatibile e che se si vuole è possibile farci girare macOS... nel mio clevo attualmente ho el capitan, sierra, high sierra, mojave sia in HFS che in APFS più win10 e naturalmente lui, il miticoZ win7 ;) (ho 3 dischi intyerni SSD per un totale di 5Tb)
Roby 80s 7:37 PM - 24 November, 2018
Certo Mauro, quando ho preso la decisione di "sbarazzarmi del mac ho pensato bene di sostituirlo con qualcosa, se non all'altezza, almeno di adeguato
Roby 80s 7:38 PM - 24 November, 2018
@ Cmix.......ma tu sù ste cose sei un'alieno ahahahahaahahahah
Roby 80s 7:44 PM - 24 November, 2018
@mauro......dimenticavo, trentanni fà "giocavo" in una radio privata, non un network però mi ci divertivo a passare ore , quasi un ritrovo con gli amici come al bar, adesso posso solo rimpiangerli quei momenti.
Mauro Verdoliva 8:49 AM - 25 November, 2018
Io invece ho avuto la fortuna di poter proseguire quel "gioco" intrapreso nel 1988, a tutt'oggi, con un buonissimo riscontro, grazie anche al fatto di essere un commerciante, quindi posso autogestirmi, con tutto lo stress del caso (talvolta tra negozio e serata lavoro anche 16 ore al giorno)
Il mio consiglio è: se puoi RIFALLO E RISCOPRI IL PIACERE CHE PER I TUOI MOTIVI PERSONALI NON HAI POTUTO PROSEGUIRE.
AndreaRiello 4:31 PM - 26 November, 2018
Quote:
lavoro anche 16 ore al giorno


Lavoro...fra una pizza, un arancino, una frittura, una bufala coi pomodorini del piennolo, i friarielli, un suppli'..... trova il tempo di lavorare... 16 ore gli servono per digerire..
REIS 10:21 AM - 27 November, 2018
Quote:
Quote:
lavoro anche 16 ore al giorno


Lavoro...fra una pizza, un arancino, una frittura, una bufala coi pomodorini del piennolo, i friarielli, un suppli'..... trova il tempo di lavorare... 16 ore gli servono per digerire..


mmpff..mpppffaaahahahahahahahahaaaa ehh ma così lo ammazzi Andrea! :-D
Dai Mauro riscattati... ahahahaaa
Mauro Verdoliva 11:26 AM - 27 November, 2018
Andrea parla per deformazione professionale, essendo (anche) un grande chef, quindi...
AndreaRiello 12:18 PM - 27 November, 2018
Quote:
Andrea parla per deformazione professionale, essendo (anche) un grande chef, quindi...


Sigh!! Invidio la vostra cucina...ho dimenticato pure i/le crocche’
CanaroMix 7:29 PM - 27 November, 2018
ma quando se magnaaaaa :D
REIS 7:39 AM - 28 November, 2018
appunto...quando?

Mauro...tu pensa che io da quando sono stato a Napoli, (ricordi? dovevamo incontrarci ma poi non avevo tappa nella tua zona per mancanza di tempo) purtroppo per un solo giorno visto che ero in crociera, e che sono andato a mangiare la pizza da Sorbillo in via dei tribunali...beh non ci crederai ma da allora, io quando vado in pizzeria, prendo sempre una "bufala impasto Napoli" hehehehee....conscio però del fatto che non sarà mai come quella mangaiata da Sorbillo. :-)
Mauro Verdoliva 10:00 PM - 28 November, 2018
Eh sì qui la pizza è una istituzione